Creta

The power of love.

A force from above.

Cleaning my soul.

Scambi per debolezza,

la forza dell’amore.

L’irrefrenabile voglia

di buttarsi all’indietro

Ă© un atto di fede.

É la strenua convinzione che

ci saranno sempre

braccia forti pronte ad accoglierti.

Non sono la rana nella favola dello scorpione,

sono come creta calda tra le tue mani.

Quello che credi il tuo potere

Ă© solo il mio ennesimo atto d’amore.

L’imperfezione dell’amore

Forse, invece, siamo stati bravi. Ho sempre il rimpianto di non essere andata fino in fondo con te, di quello che sarebbe stato se, delle parole non dette, dei passi non fatti.

E forse invece siamo stati bravi. Che mica è facile proteggere un amore dalla noia, dallo schifo, dalla banalità del quotidiano, dalla merda dei dolori personali e di quelli condivisi. Mica è facile fare in modo che ogni incontro sembri la scena di un film, tutto così maledettamente perfetto da non reggere il confronto con niente e nessuno. Era forse questa la protezione che volevi darmi, che volevi darci?

No, non siamo stati bravi. Non lo siamo stati affatto. Chè l’amore non è perfezione, non è film, nĂ© favola. L’amore vero è un salto nel vuoto: è darsi la possibilitĂ  di essere irrimediabilmente imperfetti senza aver paura di perdersi.

The Power of Love – Motel Connection