Like a spider in a bubble (Tic…Tac…)

 

E quanto male fa l’amore trattenuto? 

É come avere una bomba ad orologeria nel cuore e non avere la minima idea di quando esploderà e, soprattutto, se esploderà o arriverà prima qualcuno a disinnescarla. 

O se sarai tu stesso a farlo. 

Sono anni che provo a disinnescare la mia e, a volte, sembra funzionare. 

Ma quando meno me l’aspetto, nel silenzio più assoluto, sento ripartire il ticchettio…

Ed ogni battito è un attimo perduto, un istante di vita che sembra vano e insensato, perché non c’è nulla, ma proprio nulla al mondo, che renda vivi come vivere un amore a pieno e nulla che ti blocchi come un ragno in una bolla, come il sopravvivere con una bomba nel cuore. 

Tic… tac… tic… tac..