Cose senza futuro

  
Cosa devono pensare di noi le strade che ci han visti passeggiare mano nella mano?
Che cosa dicono di noi le stelle che guardavamo insieme

A volte distrattamente, a volte meno?

Chi porterĂ  avanti quei progetti che avevamo, i tuoi forse, i miei semmai?

Chi consolerĂ  quelle canzoni che ci avevan visto sbrigare le pratiche d’adozione?

E ai banconi dei bar che aspettavano impazienti i sorrisi complici e i nostri gomiti chi darĂ  una spiegazione?

Resta solo l’amaro in bocca di un caffè, sulla tazzina neanche il fondo di un futuro.

Imagine me and you – Parte prima 

 Mr. Vain: “È sempre un piacere, rivederti (Cognome di Presa Blu)! Ci prendiamo un caffè?”  Presa Blu: ” SĂŹ, grazie, prendo un caffè e anche 10 minuti del tuo tempo, se puoi concedermeli…” Mr. Vain: ” Che succede? Tuo padre … Continua a leggere