L’eccezione

Sono la maledetta eccezione.

La rottura del tuo schema. La tua nota stonata. La pecora nera.

Sono il ricordo che non ti molla. L’ossessione che non ti spieghi.

Sono la tua notte insonne, l’emozione incontrollabile, il riflesso inaspettato nel tuo specchio.

Sono la tua altalenante certezza, la tua  costante incertezza.

Sono il tuo rimpianto più grande, la domanda a cui non sai rispondere, il tarlo che ti consuma, il rebus che non sai risolvere.

Sono la tua dannata eccezione.

Sono  il sorriso che ti disarma, lo sguardo in cui ti perdi, l’abbraccio a cui lasciarti andare.

Sono la strada su cui ritorni dopo aver girato a vuoto, sono ciò che resta quando tutto va a pezzi, il tuo porto sicuro, la mano tesa che ti rialzerà.

Sono la tua splendida eccezione.

5 thoughts on “L’eccezione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...